Il porta-giocattoli è fai da te

Quando si pensa di creare qualcosa per i nostri bambini la nostra fantasia e creatività comincia a sbizzarrirsi. Oggi proponiamo di riutilizzare un vecchio baule/cassapanca di legno per creare un ripostiglio per i giocattoli.
I passaggi sono semplici. Prima di tutto si scartavetra per lisciare la superficie e poi si passano un paio di mani di vernice del colore che più preferiamo.
Successivamente si può optare per foderare la superficie con della carta colorata a fantasia (magari del personaggio dei cartoni che nostro figlio ama) utilizzando del vinavil e un pennello. Una volta finito l’esterno si passa all’interno creando degli scomparti con del nastro di raso annodato a dalle viti inserite nel legno per dividere lo spazio che deve contenere i giocattoli del nostro bambino e poi si fodera tutto l’interno con il tessuto di una vecchia tovaglia fermando i bordi con la colla a caldo.
In questo modo sarà più facile e divertente sistemare insieme ai nostri figli la stanzetta.
Fonte foto: http://tuttiicoloridicria.blogspot.it/2011_03_01_archive.html